Lincoln Center dalle mille attrazioni

Lincoln Center dalle mille attrazioni

La settimana scorsa mi sono svegliata così:

 

 

Di lì a poco, mentre passeggiavo  (un evento paranormale) per la piazza di Lincoln center, ho origliato un “Dolce and Gabbana fashion show”. E fu subito stupore. Si trattava proprio dell’allestimento per un evento di Dolce&Gabbana, che consisteva in una cena sul palco dell’opera house, con la presenza di molte persone tra cui Jessica Parker. Non male, eh?

In quel momento è scattata l’indecisione:

A: Mi presento qui davanti stasera ad implorare i due stilisti di contribuire alla mia retta scolastica dei prossimi tre anni

B: Scrivo un articolo riguardo Lincoln center

Ho optato per la seconda perché le guardie lì fanno brutto. E quindi eccomi qua, pronta a raccontarvi tutto quello che si può fare a Lincoln Center, quartiere delle arti dello spettacolo che offre svariate performance e attività nell’arco dell’anno.

TOP 10 delle cose da fare nel raggio di due isolati:
  1. Juilliard

La programmazione della scuola offre una grande varietà di spettacoli, questo perché ci sono ben cinque teatri all’interno. Ogni mese si ha l’imbarazzo della scelta tra danza, orchestra, opera, musica jazz o spettacoli teatrali.

 Fun fact: La maggior parte degli spettacoli sono gratuiti! QUI potete trovare il calendario, può essere una buona occasione per mettere piede nella scuola e, magari, passare e portarmi un pacco di Gocciole per sanare la mia dipendenza. 😉

  1. School of American Ballet e American Ballet Theater

La School of American Ballet è l’Accademia ufficiale della compagnia di balletto del New York City Ballet. Le loro sale si trovano nel grattacielo adiacente alla Juilliard… e non so dire di più. Vedo solo molte ragazze in calzamaglia fermarsi a quel piano, tutto il resto è mistero. 

C’è un sottile senso di rivalità da parte dei ragazzi della School of American Ballet nei confronti di noi ballerini della Juilliard, non si sa bene per quale motivo. Pare non ci ritengano in grado di fare danza classica, ma hey, il nostro è un college di danza moderna, non c’è molto da paragonare!

 Fun Fact: Natalie Portman ne Il cigno nero balla proprio per la New York City Ballet!

  1. La biblioteca delle arti dello spettacolo

Qui ci si può immergere una giornata intera e trovare qualsiasi libro legato alle arti dello spettacolo, compresi manoscritti originali. Inoltre, organizzano spesso degli eventi, che potete trovare QUI . Può essere un buon allenamento anche per l’inglese!

 Fun fact: la prima volta che sono venuta a NYC per l’audizione, mi sono fermata alla biblioteca per cercare materiale per la mia tesina per la maturità. Altrochè Wikipedia! 😉

  1. Vivian Beaumont Theater

Molto carino, dall’esterno… L’interno non l’ho ancora visto. So che fanno 4 produzioni teatrali all’anno in stile Broadway, ma personalmente non ho ancora assistito a nessun spettacolo.

 Fun fact: a fine febbraio ha ospitato la presentazione della nuova collezione Michael Kors! Immagino fossero presenti persone popular ma io ero a lezione quindi CIAONE.

  1. Cinema

In questa zona ci sono ben 2 cinema, entrambi per lo più dedicati a film di nicchia e talvolta riguardanti lo spettacolo.

 Fun fact: Qui ho visto per la prima volta il film Mr.Gaga quando sono venuta a fare l’audizione, uno tra i miei preferiti.

 

  1. Metropolitan Opera House

Sono ancora scettica riguardo le 4 ore di opera che offre questo meraviglioso teatro ogni sera dell’anno. Luogo super altolocato dal quale puntualmente a mezzanotte si vede uscire un fiume di gente in frac o tacchi a spillo… decisamente non fa per me al momento, che mi limito a guardarli dalla finestra con il mio bel pigiama!

 

  1. David H. Koch Theater

Teatro ufficiale dell’American Ballet, che offre ogni settimana spettacoli della compagnia stessa o di compagnie ospiti. La programmazione prevede pezzi originali di Balanchine, ai quali non ho ricordi di non essermi addormentata, causa giornate provanti alle spalle. Il teatro è meraviglioso, i ballerini pure, i prezzi dei biglietti un po’ meno, ma si può chiudere un occhio… o anche due, verso la fine  😛

 

  1. Lincoln Center Out of Doors Festival

Questo è un festival che ha luogo di solito ad Agosto e io ho avuto l’occasione di farci un giro quando ho partecipato alla Summer School nel 2015. 

Questo festival offre eventi gratuiti (ci piaaace!) e include street food, spettacoli, concerti, giochi circensi.. adatti per grandi e piccini!

QUI potete trovare un po’ più di info.

 

  1. Damrosch Park

Situato nella 62esima, tra Amsterdam e Columbus Avenues.

Qui vi segnalo il Midsummer Night Swing, che quest’anno si terrà dal 26 Giugno al 14 Luglio. Mi hanno detto che l’atmosfera è bellissima, quasi un po’ alla La La Song! L’entrata in questo caso è a pagamento.

 

 

  1. Lincoln Center Calendar

Non sapete bene da che parte iniziare? Controllate il CALENDARIO che raccoglie tutti gli eventi del Lincoln Center!

 

P.S.: Questo è come appariva l’installazione per la sfilata alla sera!

 

 copertina: Andrea Dal Prato

Add your comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: